Daniela Vettori

Daniela Vettori - L'oro e l'argento

Indirizzo. Piazza dei Signori, 35
Città. Vicenza
Telefono. 0444-323855
E-mail. info@danielavettori.com
www.danielavettori.com
www.magalgioielli.com

Daniela Vettori - L'oro e l'argento

La ditta nasce dall’estro creativo dell’artista italiana Daniela Vettori.
Daniela Vettori nasce a Roma in una famiglia di creativi; mamma pittrice, papà fotografo e arredatore d’interni. Fin da bambina rivela un talento artistico precoce e indipendente, che approfondisce al liceo artistico di via Ripetta. Le sue prime vere passioni, il disegno, la pittura e la scultura, hanno poi trovato piena espressione nel mondo del gioiello.
Negli anni ’70 sviluppa a Vicenza – città dell’oro fin dal 1300 – la sua ricerca stilistica e artigianale.
Rielabora antiche tradizioni orafe, fino ad estrarne personalissime tecniche che diventano il suo segno distintivo. Realizza interamente a mano i suoi gioielli in oro giallo e in argento, con quelle che saranno le sue tecniche predilette: la fusione a cera persa, il fuoco e il martello che trasformano il metallo.
Le sue creazioni traggono ispirazione dalla passione per la danza, da cui prende i movimenti delle forme, dall’amore per la natura, della quale utilizza le pietre preziose e inconsuete, e dalle arti figurative, dalle quali coglie lo spirito del nostro tempo.
Nel 1981, visto il successo delle sue opere e la crescente richiesta internazionale, Daniela istruisce un team di artigiani specializzati ai quali insegna le tecniche di lavorazione del metallo da lei elaborate, continuando a seguire personalmente tutto il processo creativo dal disegno alla finitura.
Nel 2010 entra nel team aziendale anche la figlia di Daniela, Margherita, che affianca la madre nella direzione della ditta e nella creazione artistica. Dalla loro collaborazione nascono nuove linee di gioielli più dinamiche e giovanili ed il nuovo marchio Magal, specializzato in creazioni simboliche.
La ditta partecipa a mostre e manifestazioni dedicate al gioiello d’arte in Italia, a New York, Washington, Boston, Tokyo, Johannesburg, Annecy. Le sue creazioni sono vendute e apprezzate in Europa, negli Stati Uniti e in Asia.