Percorsi artigiani

Itinerario della Fraglia e degli antichi bagliori

Per ricordare le origini dell’arte orafa e la sua evoluzione moderna, proponiamo un itinerario che tocca alcune botteghe orafe del centro storico e che trova il suo fulcro nella Basilica Palladiana, che un tempo era sede delle botteghe della Fraglia Orafa, ed oggi ospita il Museo del Gioiello di Vicenza ed alcuni raffinati laboratori orafi.

Descrizione del tour

Che Vicenza sia la città dell’oro è noto, ma molti non sanno che la tradizione delle botteghe orafe affonda le sue radici nel Medioevo. Oltre alla gioielleria prevalentemente aristocratica, l’arte dei maestri orafi di Vicenza si esprimeva anche in manufatti per la Chiesa: veri e propri capolavori di cesello e perizia come il reliquiario della Santa Spina, un calice in oro e pietre rare donato alla Chiesa di Santa Corona. Un itinerario “prezioso” che racconta l’evoluzione dell’arte orafa fino ad oggi, ricco di curiosità e storie dimenticate!

 

L’itinerario inizia da Piazza Matteotti, ove un tempo Palazzo Chiericati dava il benvenuto agli ospiti che arrivavano da Venezia. Si proseguirà con la visita delle botteghe orafe di Adelina Scalzotto e di Lorenzo Bazzo, con il racconto della loro arte orafa e delle loro creazioni. Scopriremo poi la casa di Valerio Belli per conoscere l’arte dell’incisione del cristallo. Contemplando la Chiesa di Santa Corona, si giunge quindi in Piazza dei Signori, cuore della città: la piazza e la Basilica Palladiana erano gli scenari ove avveniva il riconoscimento delle corporazioni più prestigiose, tra cui quella degli orafi. Qui conosceremo infine la gioielleria Daniela Vettori e vi lasceremo col racconto della storia del Museo del Gioiello, sotto le logge della Basilica.

Tour su prenotazione, contattaci! Icona prenota il tuo posto

Caratteristiche del percorso

  • L’iniziativa si svolge con un minimo di 10 partecipanti e massimo 15.
  • L’itinerario si percorre interamente a piedi e si e terrà anche in caso di pioggia.
  • Punto di ritrovo: davanti all’Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica in Piazza Matteotti 12 – Vicenza
  • La quota comprende: guida turistica autorizzata.
  • L’organizzazione dell’itinerario rispetta le normative anti-Covid in vigore.

Quando e dove

Vicenza (VI)

Quota di partecipazione

Euro 10,00

Con minimo 10 partecipanti

 

Per la prenotazione e l’acquisto delle proposte di Viart, ci avvaliamo della collaborazione con l’agenzia Gentes Viaggi di Barbarano Mossano (Vicenza). Per l’eventuale acquisto delle nostre proposte, sarai quindi indirizzato al sito del nostro partner Gentes Viaggi.

Calendario

Prossimi eventi

Scopri le altre proposte