Blog

Degustazioni a Vicenza: orientarsi tra distillerie e birrifici

degustazione prodotti tipici vicenza grappa

Introduzione

Il turismo enogastronomico Veneto non può prescindere dalla cultura del bere di Vicenza.
Da un’origine di stampo popolare, l’enogastronomia vicentina si è evoluta nel tempo arrivando ad ospitare vere e proprie eccellenze del territorio Veneto e italiano.
Parliamo, in particolare, di distillerie e birrifici artigianali: per una degustazione tipica locale a Vicenza, esploriamo il patrimonio della cultura del bere vicentina.

Indice

Non solo vino: la cultura del bere a Vicenza

Tra le specialità artigianali di Vicenza e provincia rientrano due grandi protagonisti che caratterizzano la città: la distillazione della grappa e la produzione di birra artigianale.

L’arte della distillazione è coltivata da secoli in tutto il territorio vicentino. La stessa parola grappa deriva dal dialetto “graspa”, ovvero il resto della vinaccia lavorata dopo la spremitura dell’uva usata per la produzione di vino. Perché un tempo non andava sprecato nulla!

Invece, la tradizione brassicola locale trova origine in tempi più recenti, all’inizio degli anni 2000 con le prime aperture dei birrifici artigianali vicentini. Sono realtà giovani, dinamiche e in forte crescita, che dal 2018 ottengono premi e riconoscimenti di altissimo livello nazionale.


Distillerie: una storia di grappe e liquori

distillerie artigianali vicenza degustazione grappa

La grappa, così come la conosciamo oggi, ha avuto uno sviluppo fiorente nel 1800, quando la creazione di nuove macchine ed alambicchi ha portato all’apertura di diverse distillerie nella provincia di Vicenza, molte di queste oggi ancora in attività.

Tra le storiche citiamo la distilleria Brunello fondata a Montegalda nel 1840, la distilleria Schiavo aperta a Costabissara nel 1887, e la distilleria Poli di Schiavon nata nel 1898.

Con il benessere economico del dopoguerra e le prime integrazioni culturali americane, il mercato dei distillati ha visto l’ingresso di nuovi trend e mode: così, la grappa venne promossa da bevanda alcolica di basso livello a distillato di grande pregio e raffinatezza.

Oggi è possibile degustare a Vicenza distillati particolarmente ricercati e dall’aspetto elegante, con aromi delicati o intensi, studiati nei minimi dettagli: grappe giovani o invecchiate, d’uva monovitigno o di frutta, da coltivazioni biologiche e sostenibili.


Birrifici: il talento dei mastri birrai vicentini

birrifici artigianali vicenza degustazione birra

Contrariamente a quanto ci si possa aspettare, l’Italia è tra i primi produttori mondiali di birre artigianali e il Veneto è una delle regioni leader. È un settore forte ed emergente: molti birrifici e microbirrifici veneti sono gestiti da giovani imprenditori orientati al futuro.

Infatti, la formazione sempre più specifica sul mondo del “brewing”, la produzione birraria, ha trasformato una passione hobbistica in un’opportunità professionale di alto valore.

Negli ultimi anni, poi, i birrifici artigianali vicentini hanno raggiunto standard qualitativi elevatissimi: ad esempio il birrificio Pasubio che, con la sua Emmesedici, vince la categoria “Belgian Dark Strong Ale” a Solobirra 2022; o Lucky Brews, che trionfa con la sua Franz nella categoria “Birre chiare a bassa fermentazione e grado alcolico” a Birra dell’Anno 2022.

Ed è impossibile non citare il birrificio Ofelia che, sempre nel 2022, riceve la Chiocciola del presidio Slow Food, il più alto riconoscimento del settore avuto solo da 38 birrifici italiani.


Degustazioni tipiche a Vicenza: spunti finali

Per immergersi nella storia locale e scoprire i nuovi orizzonti della cultura del bere, non si possono perdere le degustazioni di prodotti tipici a Vicenza:

Si tratta di occasioni uniche per assaggiare i sapori locali e restare affascinati dalla tradizione vicentina, che ha una moltitudine di distillati e birre artigianali da offrire. Viart ti porta a conoscere i migliori luoghi a Vicenza in speciali tour enogastronomici, tra convivialità e gusto!

Potrai assaggiare birre stagionali e annuali del Lucky Brews, o degustare un vivace aperitivo presso la distilleria Brunello; potrai scoprire grappe e liquori artigianali della distilleria Li.Di.A, o assaporare birre non filtrate del birrificio Birracrua abbinate ad assaggi tipici locali.

Per saperne di più, esplora il calendario di Viart degli eventi enogastronomici a Vicenza!

Torna agli articoli